Portoni da garage sezionali e basculanti

I portoni da garage per l’edilizia civile si distinguono principalmente in due categorie:
1) Basculanti
2) Sezionali

I primi sono portoni in lamiera che si aprono in un unico pezzo, scorrendo su guide laterali, al cui interno ci sono dei contrappesi, che servono ad agevolare l’utilizzo sostenendone il peso. Possono essere semplici o rivestiti da pannelli coibentati, per renderli più isolanti.

I secondi sono invece portoni in lamiera coibentata, divisi in doghe, che scorrono “spezzandosi” verso l’alto o lateralmente, all’interno di apposite guide. Delle molle di trazione o di torsione, ne rendono agevole l’utilizzo sostenendone il peso.

Quando abbiamo deciso di trattare i portoni da garage, ci siamo trovati di fronte a una problematica da risolvere.

Infatti, che siano basculanti o sezionali, ormai vengono sempre più proposti a scorrimento motorizzato e richiedono una manutenzione regolare, per poterne garantire a lungo il funzionamento.

La pulizia e la lubrificazione dei meccanismi di scorrimento sono molto importanti, proprio per il tipo di usura cui sono sottoposti questi portoni nel tempo.

Oggi abbiamo scelto di proporvi portoni che sono assemblati con materiali delle migliori marche, ma che soprattutto sono seguiti da un team specializzato di tecnici, che possono sia intervenire in caso di guasto, che fornirvi, se lo desiderate, l’opportunità di eseguire al vostro posto la manutenzione annuale.